Vai alla scheda dell’autore
Annachiara De Maio

"A Doppio Filo"


a doppio filo
*clicca per visualizzare l’anteprima del libro

Pagine: 36

Formato: 22x15 cm

Data di pubblicazione: 07-12-2017

Testi di: Francesca Canfora, Cristina Marinelli, Annachiara De Maio

Progetto grafico Luca Cubeddu

Lingua: Italiano

Copertina: Copertina Morbida Opaca

Prezzo libro cartaceo: 18.00

Acquista Libro

A DOPPIO FILO 
a cura di Annachiara De Maio

N.I.C.E. Exhibition Project - IV Edizione 2017

Paratissima 13 - Ex Caserma La Marmora

Isabella Angelatoni Geiger | Pietro Di Girolamo | Angela Florio | Stefano Fontana | Daniela Frongia Jana S | Alice Gregori | Asako Hishiki | Julie Joly | Ilaria Margutti | Carla Mura | Giulia Nelli | Marco Querin | Maria Jole Serreli | Ilenia Spanò

Innumerevoli e variegati sono gli scenari che da un filo e il suo divenire si aprono di fronte all’immaginario individuale e collettivo. Un caleidoscopico palcoscenico in cui la lingua e il suo parlar comune portano al centro della scena l’immagine del filo, nel tentativo di delineare quella matassa confusa che è il pensiero razionale o illogico. Filo del discorso, filo del rasoio, filo logico, perdere il filo, appesi a un filo, impossibile non aver mai pronunciato una di queste espressioni, a cui se ne potrebbero aggiungere molte altre. Questo intimo legame tra l’immagine del filo e la relativa traduzione verbale e scritta, raccontato da letterati e filosofi, ne svela tutte le sue immense potenzialità nel farsi metafora della complessa realtà umana, acquisendo così una determinante valenza archetipica. Non a caso la cultura sia d’Oriente che d’Occidente ne è stata influenzata, attingendo da un lato all’antica arte della tessitura, con il suo incedere lento, ritmico e ripetitivo, e dall’altro all’intricato groviglio del Lògos, termine che racchiude in sé il doppio significato di pensiero e parola, dando origine a uno sconfinato terreno di miti e leggende. In tal senso il mondo classico è custode dei più preziosi esempi delle capacità allegoriche di questo strumento, dal mito del filo di Arianna, alla rete di Aracne, all’instancabile tessere di Penelope, sino agli antichi filosofi greci.

 


http://paratissima.it/x/n-c-doppio-filo/

 

 

CONDIVIDI SU:
  • twitter
  • twitter
SEGUICI SU:
  • facebook
  • twitter
  • friend
  • tumblr
  • linkedin