Vai alla scheda dell’autore
Soriana Stagnitta

"Beyond the Map"


beyond the map
*clicca per visualizzare l’anteprima del libro

Pagine: 40

Formato: 22x15 cm

Data di pubblicazione: 07-12-2017

Testi di: Francesca Canfora, Cristina Marinelli, Soriana Stagnitta

Progetto grafico Luca Cubeddu

Lingua: Italiano

Copertina: Copertina Morbida Opaca

Prezzo libro cartaceo: 18.00

Acquista Libro

BEYOND THE MAP
a cura di Soriana Stagnitta

N.I.C.E. Exhibition Project - IV Edizione 2017

Paratissima 13 - Ex Caserma La Marmora

Yann Bagot | Benoît Billotte | Allison Blumenthal | Catrhyn Boch | Aude Couvercelle | Cristiana De Marchi | Mattia Gaido | Roberto Ghezzi | Keita Mori | Bogdan Pavlovic | Golnaz Payani | Jacopo Prina | François Réau |Fabio Romano | Françoise Vanneraud | Brankica Zilovic

Panorama, diagramma cognitivo e strumento di sperimentazione artistica, la cartografia può essere intesa come una guida per lo spirito, in cui le figurazioni e proiezioni evocate permettono di scrutare e orientare l’anima umana. La mappa come un sottile foglio-mondo nel quale si intrecciano curve di montagne e configurazioni di territori mai conosciuti o già esplorati. La memoria si perde e indaga luoghi e persone sfiorate in un’onirica esperienza di viaggio, in grado di portare in uno spazio «altro», zona di transito e di mutamento. Strumento che detta estremità e frontiere, induce a oltrepassare il limite verso l’ignoto, il diverso da sé e a conquistare il mondo, definendo la propria posizione. Dall’immagine del confine conduce al superamento di questo, in un continuo interscambio relazionale tra uomo e ambiente, natura e struttura urbana. Il passaggio dall’ignoto all’esplorato, trasmigrazione fisica e psicologica, è uno slancio verso l’apertura, lo sconfinamento e la voglia di creare e nutrire legami. Anima solitaria, riflessiva e pensatrice, l’uomo si arricchisce grazie all’incontro di nuove culture, studia il diverso e intensifica la dialettica del sé, fuori di sé. Davanti a un atlante, lo sguardo scruta prospettive e disegna nuovi orizzonti, andando oltre la mera descrizione grafica per tracciare una più intima geografia umana. La mappa diventa qui un fondamentale punto di riferimento e identità, non solo intrinseco ma anche culturale, inducendo alla scoperta e creando nuove relazioni.

 


http://paratissima.it/x/beyond-the-map/

 

 

CONDIVIDI SU:
  • twitter
  • twitter
SEGUICI SU:
  • facebook
  • twitter
  • friend
  • tumblr
  • linkedin