Vai alla scheda dell’autore
Rita Alessandra Fusco e Maria Elena Levoni

"Pregiudizio Universale"


pregiudizio universale
*clicca per visualizzare l’anteprima del libro

Pagine: 32

Formato: 22x15 cm

Data di pubblicazione: 06-12-2017

Testi di: Francesca Canfora e Cristina Marinelli, Rita Alessandra Fusco, Maria Elena Levoni

Progetto grafico Luca Cubeddu

Lingua: Italiano

Copertina: Copertina Morbida Opaca

Prezzo libro cartaceo: 18.00

Acquista Libro

PREGIUDIZIO UNIVERSALE
A cura di Rita Alessandra Fusco e Maria Elena Levoni

N.I.C.E. Exhibition Project - IV Edizione 2017

Paratissima 13 - Ex Caserma La Marmora

Luca Astone | Andrea Catolino | Antonio Conte | Luca De March | Matteo Maimone | Antonio Mercadante | Francesco Napolitano | Julian Rena | Gerardo Rosato | Marcello Silvestre | Giorgio Toniolo | Sebastiano Vitale

Il pregiudizio è la più antica forma di autodifesa, un meccanismo mentale istintivo che spesso limita e condiziona l’individuo. É, per sua natura, un giudizio che si antepone alla conoscenza, offrendo una tanto immediata quanto superficiale interpretazione della realtà.
Nell’accezione comune il pregiudizio è visto da sempre come qualcosa di negativo. Se da un lato chi lo subisce lo interpreta come una sentenza, un’opinione non richiesta, dall’altro è da intendersi spesso come l’unica arma di difesa capace di non far crollare flebili sicurezze costruite nel tempo.
Nascosto dietro una trincea di preconcetti, l’uomo si sente più forte e sicuro perchè così non contempla cambiamenti di idee, consapevolezze e vita. Granitico nelle sue ipotetiche certezze, l’essere umano non percepisce come tale automatismo non faccia altro che limitare la sua esistenza, ritrovandosi poi ostaggio di una vita costruita su luoghi comuni, falsi dogmi e superstizioni. L’individuo, timoroso verso ciò che potrebbe minare il proprio status economico, sociale e familiare, incontra molteplici contesti all’interno dei quali il pregiudizio prende forma: razziale, religioso, culturale, sessuale. La storia dell’umanità, dagli albori sino ai giorni nostri, è costellata di esempi che racchiudono queste categorie, all’interno delle quali una o più fazioni si oppongono con conflittualità e dove tentare di smontare una convinzione preconcetta, il più delle volte con l’utilizzo della razionalità, appare impresa ardua e avversa.

 

www.paratissima.it/x/n-c-pre-giudizio-universale

 

 

CONDIVIDI SU:
  • twitter
  • twitter
SEGUICI SU:
  • facebook
  • twitter
  • friend
  • tumblr
  • linkedin