Vai alla scheda dell’autore
CPIA 1 TORINO

"Specchi e Finestre"


specchi e finestre
*clicca per visualizzare l’anteprima del libro

Pagine: 80

Formato: 25x20 cm

Data di pubblicazione: 28-06-2016

Testi di: Maurizio Briatta, Valentina Sacchetto

Lingua: Italiano

Copertina: Copertina Morbida Lucida

Prezzo libro cartaceo: 30.00

Prezzo ebook: 4.99 €

Formato ebook: .pdf

Acquista LibroAcquista ebook

S P E C C H I   E   F I N E S T R E
Un'esperienza estetica, un esperimento didattico
A cura di Maurizio Briatta e Valentina Sacchetto


Il volume illustra il racconto, per immagini, di una duplice esperienza, estetica e didattica, condivisa con studenti ed insegnanti del CPIA 1 di Torino. La storia necessariamente sintetica, percheÌ€ non eÌ€ stato facile scegliere tra le decine di immagini prodotte dagli studenti, di un workshop di fotografia che ha coinvolto tre classi della scuola, integrandosi entro i corsi di lingua italiana. La fotografia, dunque, non come opzione estrinseca rispetto alla didattica curricolare ma come pratica collettiva in grado di sollecitare e promuovere le competenze trasversali degli studenti, in un’ottica sperimentale di interdisciplinaritaÌ€ in cui le differenti discipline e pratiche operano rinforzandosi reciprocamente. Il focus sull’interdisciplinarietaÌ€ e sulla trasversalitaÌ€ delle competenze, l’attenzione al processo didattico - ancor prima che ai suoi singoli risultati - e l’empowerment della consapevolezza linguistica (essenziale quando si studia una lingua nuova) declinato come sostegno all’apprendimento nella sua dimensione processuale (language learning awareness) e sociale, sono parsi tanto piuÌ€ importanti rispetto al contesto specifico in cui il workshop si eÌ€ svolto. Il Cpia infatti rappresenta lo spazio multiculturale d’incontro reale, di conflitto possibile, di confronto quotidiano tra alteritaÌ€. E’ l’incubatrice di una comunicazione interculturale che per esplicarsi sempre piuÌ€ richiama l’esigenza di approcci integrati, inter e cross disciplinari. Un contesto infine che puoÌ€ suggerire possibili modelli di intercultura- litaÌ€ che eccedono l’ambito specifico della didattica, offrendosi al mondo contemporaneo come feconde ipotesi di convivenza, esperimenti di dialogo e condivisione tra culture, immaginari, codici valoriali.

Fotografie di Peter Alonso, Maryam Fayez Attala Wad, Ndeye Bh, Hazal Bozyel, Efraim Contini, Maria Lourdes Crescencia, Dalia Eldesouky, Karen Melissa Flores Caballos, Maiia Hermi, Igli Kapinova, Mariia Mordvinova, Grace Enoghajin Osadiaye, Luis Enrique Pradordoyo, Mohammad Samerifars, Sarit Shaked, Cristine Atieno, Seesy Badjie, Shakila Bibi Butt, Fathia El Hamdaou, Mohammed Elsayed, Abdelhak Es Sabbani, Favour Ezomo, Mayada Adel Tawfik Hussein, Najeebullah Jan, Feisal Karim, Ramadan Mustafa, Blessing Ogwu, Vasilica Cristina Raileanu, Maodo Sall, Youssuf Sangare, Jorge Manuel Serrano Cholan, Hassan Zakari, Marchan Kelka Lisett, Sanchez Pozo Abel, Celso Acosta Claudia, Ciobanu Lacramioara, Mohamed Omar, Hebaz Wafa, Riccio Caterina, Guevara Sequeiros Renato, Dobos Felicia, Bermio Nebre Albert, Garcia Orobio Brayan, Diop Alousseinou, Rivera Villavicencio Juan, Rakkaz Wafa, Galliano Marco, Grosu Zina, Kontchap Anselme, Sidibe Amadou.

PRODOTTO DA CPIA1 TORINO (Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti 1 di Torino)

 

 

CONDIVIDI SU:
  • twitter
  • twitter
SEGUICI SU:
  • facebook
  • twitter
  • friend
  • tumblr
  • linkedin