Vai alla scheda dell’autore
Gaia Disarò e Tommaso Pagani

"In/Stabilità"


in/stabilità
*clicca per visualizzare l’anteprima del libro

Pagine: 30

Formato: 22x15 cm

Data di pubblicazione: 07-12-2017

Testi di: Francesca Canfora, Cristina Marinelli, Gaia Disarò, Tommaso Pagani

Progetto grafico Luca Cubeddu

Lingua: Italiano

Copertina: Copertina Morbida Opaca

Prezzo libro cartaceo: 18.00

Acquista Libro

IN/STABILITA' 
a cura di Gaia Disarò e Tommaso Pagani

N.I.C.E. Exhibition Project - IV Edizione 2017

Paratissima 13 - Ex Caserma La Marmora

Paolo Bastia | Pietro Campagnoli | Ignazio Fresu | Jérémy Magniez | Andrea Meloni | Roberto Mitolo | Davide Maria Palusa | Rebor | Scerbo

L’esistenza umana oscilla di continuo tra quiete e caos. Le difficoltà che si incontrano nel mantenere l’equilibrio raggiunto derivano da costanti minacce, provenienti dall’esterno e dall’interno, che ne disturbano lo stato. Mettendo a dura prova le capacità di resistenza, costringono l’essere umano a rivedere senza tregua la propria posizione. Le circostanze obbligano a una scelta, che può essere quella di contrastare il mutamento oppure di abbandonare la posizione raggiunta per ricercarne una nuova, che potrebbe anche rivelarsi migliore della precedente. Inquietudine, dubbi e timori contro ciò che è sconosciuto dichiarano il desiderio di restare aggrappati a qualcosa di certo e rassicurante ma che, forse, non c’è più. Non si trova stabilità rimanendo attaccati a false sicurezze, perché l’unica certezza che si può avere è quella dell’ineluttabilità del cambiamento. L’alternarsi tra stabilità e instabilità contamina ogni aspetto della vita: dal corpo e dalla psiche del singolo, all’identità e alla società stessa. Mettendo in luce il carattere precario e i significati molteplici di questi aspetti, si rivela l’importanza che rivestono nei processi di formazione della persona e di percezione della realtà. Il corpo scontrandosi, per esempio, con l’inesorabilità del tempo palesa la sua vulnerabilità e provvisorietà: malattia, dolore e morte sono solo alcuni dei fattori che turbano l’essere umano tenendolo sospeso in una situazione di quotidiana incertezza.

 


http://paratissima.it/x/n-c-instabilita/

 

 

 

CONDIVIDI SU:
  • twitter
  • twitter
SEGUICI SU:
  • facebook
  • twitter
  • friend
  • tumblr
  • linkedin