Making Sense

Professione:

Nazione: Italy


Informazioni di contatto:

Email: info@making-sense.it

Sito: www.making-sense.it

Skype:

Linkedin:

Making Sense è un laboratorio continuo di ricerca e sperimentazione nato con lo scopo di individuare metodologie di comunicazione del patrimonio culturale e strumenti, agili ma precisi, di trasmissione dei messaggi dell’arte. Partecipano: Città di Torino, Servizio Disabilità; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Dipartimento Educativo; Associazione Forme in bilico; I.Ri.Fo.R. onlus, Istituto Nazionale di Ricerca, Formazione e Riabilitazione per la disabilità visiva, sezione di Torino; PAV Parco Arte Vivente, Centro sperimentale d’arte contemporanea, AEF; Tactile Vision onlus; TAL Turin Accessibility Lab, Dipartimento di Architettura e Design, Politecnico di Torino; UICI, Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, sezione di Torino.
Alle istituzioni coinvolte si affianca un gruppo di persone vedenti, ipovedenti e cieche, esperte di vari settori o semplici fruitori dell’arte, in special modo contemporanea.

Libri pubblicati dall’autore:Scopri come distribuire e promuovere i tuoi libri

sensi e parole per comprendere l'arte

Making Sense

“Sensi e parole per comprendere l'arte”

2020-07-03

SENSI E PAROLE PER COMPRENDERE L’ARTE
286 pagine, 16,5x24cm

a cura di: Maria Cristina Azzolino, Orietta Brombin, Annamaria Cilento, Angela Lacirignola, Rocco Rolli, Tea...


1


TORNA ALL'ELENCO DEGLI AUTORI & ARTISTI

CONDIVIDI SU:
  • twitter
  • twitter
SEGUICI SU:
  • facebook
  • twitter
  • friend
  • tumblr
  • linkedin